Che cos'è la Viewability dei video?

Quello Viewability è un concetto nuovo, estramemente interessante, che stà via via sostituendosi a quello della "visualizzazione" dei video.

Solitamente l'efficacia di una campagna YouTube viene valutata in base ai dati raccolti dal pannello AdWords, in termini di visualizzazioni. La Viewability invece considera invece parametri diversi.

Le visualizzazioni indicano appunto la visualizzazione (con successo) di un video. La Viewability, in linea con le definizioni fornite dallo Iab, fa invece riferimento ai requisiti richiesti perchè un contenuto video sia qualitativamente ben posizionato. Considera in pratica il fatto che un video sia posizionato su uno dei canali video presenti oggi online, compreso YouTube, in modo tale da ritenersi ben visibile alla audience di riferimento.

La Viewability va intesa in modo differente a seconda che sia riferita a banner o a video. Varia inoltre in base al posizionamento del massaggio: rete display, canale YT o altri canali video.

Google ha messo a disposizione un'efficace demo utile per misurare la viewability dei propri contenuti video. Lo strumento consente di verificare che un video sia 'Viewable' o meno. quando il video viene attivato e posizionato all'interno della pagina e viene riprodotto per più di due secondi viene considerato Viewable.

La Viewability su YT è di gran lunga superiore a quella di altri canali video tradizionali. Il canale YT oggi offre una Viewability pari al 93%, il che significa che nel 93% dei casi in cui un video viene postato su YT il video viene visualizzato nel 100% del suo formato e per un tempo medio di visualizzazione che va dai due secondi in sù.

La Viewability su YouTube è superiore del 40% alla viewability che lo stesso contenuto video può avere su altri canali online.

Google ci suggerisce come sfruttare la Viewability su Yotube.

Schermata 2016-06-16 alle 12.21.37

 

 

 

Le campagne televisive prevendono grossi picchi di visibilità all'inizio ma poi si esauriscono in fretta, nell'arco di un paio di settimane. Spesso ci sono quindi grossi momenti di silenzio con vuoti di comunicazione.

Con YouTube invece è possibile raggiungere anche quel target difficilmente raggiungibile con i media tradizionali, a costo più basso. Prevedendo una campagna solo su YT, quindi non affiancata alla tv, è possibile raggiungere comunque un target ampio ma con una strategia di più lungo periodo, che mantenga vivo il ricordo nel tempo.

Ecco perchè l'importanza del video advertising è in costante crescita.

Eleonora Manfrini

Eleonora Manfrini

Google AdWords Specialist con certificazione ufficiale Google. Vincitrice del primo premio Google AdWords Power Up 2015. Conosco ed utilizzo il programma Google AdWords dal 2008. Mi piace scrivere per il web, creare campagne pubblicitarie di successo e aggiornarmi continuamente sugli strumenti che utilizzo. Mi appassionano le storie ed il business dei miei clienti. Amo viaggiare, stare all'aria aperta e coccolare la mia bimba.

Leave a reply