Bookmark and Share
Document Actions

Installare Plone su Windows 2000/XP/Vista

Up one level
Come installare passo passo Plone e tutte le sue dipendenze su Windows 2000/XP/Vista, e come avviare e fermare il tuo sito Plone.

Utilizzare l'installer di Plone per Windows è di gran lunga il modo più semplice per installare Plone su Windows 2000/XP/Vista. L'installazione comprende pacchetti extra e opzioni, la configurazione dei servizi, e i pacchetti di Python per Windows. È possibile scaricare questo installer da www.plone.org/download. Il programma di installazione è stato testato su Windows 2000, XP e Vista, ma dovrebbe funzionare anche su altre versioni di Windows. Vi consiglio di accedere al computer su cui si desidera installare Plone come amministratore, dal momento che il programma di installazione cercherà di configurare Plone come un servizio e installare le impostazioni nel Registro di Windows. Una volta scaricato il programma di installazione, fate doppio clic sul programma di installazione per cominciare, dovreste ottenere un pannello simile a quello mostrato nella Figura 2-1.

Il setup di installazione vi chiede di accettare il contratto di licenza GPL (vedi Figura 2-2). Poi vi chiederà di scegliere la cartella in cui si desidera installare il prodotto (si veda la Figura 2-3).

installazione di Plone sul vostro PC Windows

Setup Wizard

Figura 2-1. Il Plone Setup Wizard vi guiderà attraverso l'installazione di Plone sul vostro PC Windows.

contratto di licenza

Figura 2-2. L'installazione di Plone su Windows: il contratto di licenza.

percorso di destinazione

Figura 2-3. L'installazione di Plone su Windows: la selezione del percorso di destinazione.

Poi, prima di iniziare a copiare i file, vi verrà chiesto di scegliere un nome utente e una password (Figura 2-4). Queste verranno utilizzate per accedere come amministratore dell'istanza Zope.

account amministratore

Figura 2-4. L'installazione di Plone su Windows: Creare l'account amministratore.

Spesso viene creato un utente chiamato admin o qualcosa di simile per questo ruolo. Avrete bisogno di questo nome utente e della password in seguito, quindi ricordateveli. Tuttavia, se perdete la password, è possibile immetterne una nuova più tardi. L'installazione dura circa 5 minuti, a seconda della velocità del computer. Al termine dell'installazione vengono eseguiti alcuni compiti, come la compilazione di tutti i file Python e la creazione del database. Quando l'installazione è terminata, viene visualizzato un messaggio per farvi sapere che ha finito. Per avviare Plone, accedete al pannello di controllo di Plone facendo clic su Start ➤ Programmi ➤ Plone ➤ Plone (vedi Figura 2-5). Il pannello di controllo di Plone è un'applicazione che fornisce un'interfaccia utente gradevole per avviare e fermare Plone. La prima videata si chiama "Status" e vi consente di avviare o arrestare Plone.

pagina Status

Figura 2-5. Il pannello di controllo di Plone: Potete avviare e fermare rapidamente Plone attraverso la pagina Status.

Suggerimento

È inoltre possibile avviare/fermare l'istanza Zope dall'interfaccia di gestione dei servizi di Windows alla voce "Zope Instance".

Una volta avviato Plone, è possibile accedere alla pagina principale facendo clic sul pulsante "View Plone". Questo fa sì che venga avviato il browser e venga visualizzata la pagina di benvenuto di Plone. Notate che l'indirizzo nel browser è http://localhost/, questo è l'indirizzo per accedere al sito Plone installato sul vostro pc. Facendo clic sul pulsante "Zope Management Interface" si avvia il browser e si accede all'interfaccia di gestione di Zope. L'indirizzo nel browser per questo è http://localhost:8080/manage, che vi dà l'accesso alla configurazione dell'application server sottostante. Quando fate clic sul pulsante Manage e accedete a Plone, vi verrà chiesto un nome utente e la password. Questi sono il nome utente e la password che avete inserito durante l'installazione.

by Dario Pollino last modified 2010-03-19 17:01
Contributors: Maurizio Delmonte, Davide Moro, Alice Narduzzo, Fabrizio Reale, Enrico Barra, Andrea Cannizzaro, Andrea D'Este, Maurizio Lupo, Giuseppe Masili, Dario Pollino, Matteo Sorba.