Bookmark and Share
Document Actions

Trovare Contenuti all'Interno del Sito

Up one level
Plone possiede un potente motore di ricerca che consente di catalogare il contenuto in diversi modi e di trovarlo in modo veloce ed efficiente.

Plone imposta automaticamente la ricerca e la navigazione per gli utenti, in modo da rendere facile per tutti trovare il contenuto aggiunto.

Plone possiede un potente motore di ricerca basato sul Catalogo Zope. Questo motore di ricerca consente di catalogare il contenuto in diversi modi e di trovarlo in modo veloce ed efficiente. Il paragrafo “Capire il Catalogo del Portale” del Capitolo 5 spiega come funziona e come può essere avviato.

Inoltre, le ricerche su Plone sono semplificate da una potente funzione, il sistema Live Search, di cui parleremo più avanti in questo capitolo.

Quando si cerca un contenuto, i risultati sono mostrati all’utente a seconda dello stato di pubblicazione del contenuto e dei permessi accordati agli utenti.

Nella parte superiore della pagina del vostro sito Plone, un riquadro di ricerca offre un modo facile per effettuare semplici ricerche testuali, così come si fa con un motore di ricerca. Per esempio, inserite martedì per trovare tutti gli elementi che contengono la parola martedì. Apparirà il risultato con tutti gli elementi corrispondenti.

L’elenco di risultati che otterrete presenta il titolo degli elementi (più un’icona che vi aiuta a identificare il tipo di contenuto), una descrizione, il nome dell’autore, la data dell’ultima modifica e un voto di rilevanza (vedete la Figura 3-52 per un esempio).

 

 

 

Fig.3-52. Visualizzare i risultati della ricerca.

 

E’ possibile che i grandi siti abbiano molti risultati, quindi ne vengono mostrati solo 20 per volta. Potete scorrerli tutti usando la barra di navigazione nella parte inferiore della pagina Risultati della ricerca.

 

Sotto al titolo della pagina si può notare un link con scritto “Ricevi il flusso RSS costantemente aggiornato dei risultati di questa ricerca”. Questo consente di impostare un RSS per tutti i contenuti che corrispondono ai termini inseriti, in modo da essere consapevoli dei contenuti corrispondenti che si creano in futuro.

La funzione ricerca offre un modo di ricercare abbastanza sofisticato, con caratteristiche simili alla maggior parte dei motori di ricerca. Potete rendere questa semplice ricerca abbastanza ampia. Per esempio, utilizzando le seguenti opzioni:

· Globbing: Potete usare un asterisco al posto di alcune lettere. Per esempio, a mar* corrispondono martedì e marzo. Tuttavia non si può usare l’asterisco a inizio parola.

· Singola incognita: Potete usare un punto interrogativo ovunque al posto di una lettera. Per esempio, po?o corrisponde a polo, poso, poco e così via. Tuttavia non si può usare il punto interrogativo a inizio parola.

· And: Potete usare la parola and per intendere che entrambi i termini ai lati di and devono esistere. Per esempio, inserendo Roma and martedì appare un risultato che ha entrambe le parole nel contenuto.

· Or: Potete usare la parola or per intendere che o uno o l’altro termine possono esistere. Per esempio, inserendo Roma or martedì appare un risultato che ha o l’una o l’altra parola nel contenuto.

· Not: Potete usare la parola not per trovare risultati dove la parola non è presente; è necessario che il not sia preceduto da and . Per esempio, inserendo benvenuto and not pagina si hanno come risultato delle pagine che contengono benvenuto, ma non pagina.

· Locuzioni: Le locuzioni sono delimitate dalle virgolette (“) a rappresentare diverse parole poste una dopo l’altra. Per esempio, inserendo “benvenuto pagina” si ha come risultato Questa pagina di benvenuto serve per presentarvi il Content Management System di Plone, ma non un elemento contenente solo la parola benvenuto.

· Non locuzione: Usando un meno (- ) come prefisso vi permette di specificare una “non” locuzione. Per esempio, inserendo benvenuto -“benvenuto pagina” si hanno come risultato tutte le pagine contenenti benvenuto, tranne quelle che contengono la locuzione benvenuto pagina.

Nota: Tutte le ricerche distinguono tra maiuscole e minuscole.

 

 

 

 

 

 

 

 

Eseguire una Ricerca Avanzata

 

Potete restringere i risultati usando una ricerca avanzata, accessibile tramite il link Ricerca Avanzata nella pagina dei risultati della ricerca, sotto al riquadro. Cliccando il link si apre un pannello (mostrato in Figura 3-53) che consente di cercare contenuto usando un numero di attributi, incluso il titolo, le categorie, la descrizione, la data di creazione, il tipo di contenuto, l’autore, e persino lo stato di revisione. Per esempio, nel caso vogliate cercare solo la descrizione o il titolo, sul modulo per la ricerca avanzata ci sono le opzioni. Qualsiasi risultato della ricerca corrisponde agli input (se forniti) inseriti in tutti i campi; i risultati sono l’intersezione di tutti i termini inseriti.

 

Fig.3-53. Le opzioni della ricerca avanzata.

 

 

 

 

 

 

 

La Funzione LiveSearch

 

LiveSearch è un sistema potente che incorpora la tecnologia script Ajax per effettuare ricerche in modo più veloce ed efficace. Questa tecnologia permette di trovare gli elementi corrispondenti proprio mentre si sta scrivendo, in modo tale che i risultati di una ricerca siano immediati. Questi appaiono sotto al riquadro di ricerca (ma senza cambiare la pagina corrente) e cambiano ogni volta che inserite o cancellate una nuova lettera nel riquadro. I risultati della ricerca si restringono a mano a mano che inserite le lettere: non dovete lasciare la tastiera per navigare nel contenuto che vi interessa, basta selezionarlo nel riquadro LiveSearch non appena appare tra i risultati.

by Dario Pollino last modified 2011-05-10 10:28
Contributors: Maurizio Delmonte, Davide Moro, Alice Narduzzo, Fabrizio Reale, Enrico Barra, Andrea Cannizzaro, Andrea D'Este, Maurizio Lupo, Giuseppe Masili, Dario Pollino, Matteo Sorba.