Bookmark and Share
Document Actions

Gestire le Portlet

Up one level
Le portlet sono i riquadri visualizzati nelle colonne laterali del vostro sito Plone: ecco come gestirle, aggiungerle e modificarle.

Le portlet sono le componenti dell'interfaccia utente visualizzate in un sito web. Ad esempio, il calendario che si può vedere nella colonna di destra di un sito Plone (Figura 4-41) è una portlet, come il menu di navigazione che vedete in ogni sezione. In Plone, potete gestire velocemente e facilmente le portlet visualizzate nel vostro sito (potete spostarle, eliminarle e modificarle) usando l'interfaccia utente. Nella maggior parte delle pagine del vostro sito, se siete loggati nel ruolo di gestori, potete visualizzare il collegamento “Gestione riquadri” nelle colonne di destra e sinistra dello schermo, come mostrato nella Figura 4-41. (Questo può dipendere dal layout della pagina se lo avete già personalizzato).

Figura 4-41. Il collegamento “Gestione riquadri”.

Di default alcune portlet sono già impostate nelle colonne a destra e sinistra; le potete vedere solo se ci sono già dei contenuti pubblicati all'interno (esempio, la portlet Notizie verrà mostrata solo se ci sono già delle notizie pubblicate nel vostro sito).

Gestire e aggiungere portlet

Per gestire le portlet dell'intero sito, andate nella cartella Principale, e cliccate su “Gestione riquadri”. La cartella sottostante riceverà tutte le impostazioni. Se volete mostrare portlet diverse in un'area specifica, andate nella sua cartella e cliccate su “Gestione riquadri”. Da lì potete anche aggiungere altre portlet oltre a quelle della cartella Principale o sovrapporre quelle già impostate, come vi mostreremo tra poco. In entrambi i casi, apparirà un riquadro simile a quello mostrato nella Figura 4-42.

Figura 4-42. Il riquadro Gestione Riquadri.

Potete gestire le portlet nelle colonne di destra e sinistra in modo separato. Le portlet che sono già impostate in queste sezioni vengono visualizzate in riquadri azzurri con il titolo “riquadri assegnati qui” (Figura 4-43). Potete eliminare una portlet cliccando sulla X rossa nell'angolo in alto a destra di ogni riquadro, e cambiare la sua posizione rispetto alle altre usando la freccia a sinistra della X rossa.

Figura 4-43. Spostare ed eliminare le portlet.

Potete aggiungere una nuova portlet selezionando un'opzione dal menu “Aggiungi riquadro”, che elenca tutte le portlet disponibili nel sito. Se la portlet che avete selezionato richiede una configurazione, apparirà una schermata che vi permetterà di inserire queste informazioni. Una volta completata la configurazione, un nuovo riquadro azzurro apparirà nel riquadro Gestione riquadri, indicando che la nuova portlet è stata aggiunta. Vediamo un esempio per capire meglio come si configurano le portlet: Immaginate di voler aggiungere una portlet RSS Feed nella colonna di sinistra in tutte le sezioni del tuo sito, per offrire ai vostri visitatori una breve panoramica delle ultime news della BBC. Per fare ciò, cliccate sul link “Gestione riquadri” e scegli la portlet RSS Feed dal menu a tendina in alto nella colonna di sinistra. Apparirà un riquadro di configurazione come mostrato nella Figura 4-44.

Figura 4-44. Aggiungere una portlet RSS Feed.

Ora dovete impostare la vostra nuova portlet, seguendo le seguenti sezioni del riquadro:

  • numero di notizie da visualizzare: il valore di default è 5, ma potete scegliere quello che volete.
  • URL del RSS feed: dovete incollare il link del RSS feed che volete mostrare; in questo caso potete copiare e incollare l'URL del RSS feed della pagina iniziale della BBC: http://newsrss.bbc.co.uk/rss/newsonline_world_edition/front_page/rss.xml.
  • tempo di aggiornamento: dovete inserire ogni quanto la portlet deve essere aggiornata (in minuti); il valore di default è di 100, ma potete scegliere quanti minuti volete.

Cliccate su Salva e il risultato apparirà come mostrato nella Figura 4-45.

Figura 4-45. Una portlet RSS Feed nella colonna di sinistra.

Usare i controlli Blocca/Sblocca portlet

Per gestire le portlet a livello della cartella o anche per le singole pagine, potete usare l'ultima sezione intitolata “Blocca/sblocca riquadri”. Vediamo un esempio per capire meglio come gestire le portlet in diverse parti del sito. Supponete di aver creato una cartella chiamata “Nuovi documenti” dove lavorate a nuove idee collaborando con altri utenti, e volete aggiungere (solo in quell'area del sito) una portlet nella colonna di sinistra per mostrare tutte le modifiche recenti che vengono effettuate al vostro sito. Vediamo le diverse opzioni.

Riquadri superiori

Questo menu a tendina vi permette di controllare l'ereditarietà delle portlet dalle cartelle di origine (cioè le cartelle al di sopra di questa). Le opzioni in questo menu sono:

  • Blocca: tutte le impostazioni ereditate vengono bloccate.
  • Non bloccare: eredita l'impostazione delle portlet dalla cartella precedente

In questo esempio, potete eliminare la portlet RSS Feed che avete aggiunto nel sito nel precedente esempio e la potete rimpiazzare con la portlet "Modifiche Recenti". Per fare ciò, dovete andare nella cartella “Nuovi documenti”, cliccare su “gestione riquadri” e scegliere l'opzione Blocca dall'elenco “Riquadri superiori” della colonna sinistra in modo da bloccare le impostazioni acquisite dalla cartelle superiori. Ricordatevi di salvare le modifiche. Potete poi scegliere la portlet Modifiche Recenti dal menu “Aggiungi riquadro”, scegliere il numero di oggetti da mostrare, e cliccare su Salva. Se ritornate al sito, vedrete la portlet "Modifiche Recenti" nell'area “Nuovi documenti” mentre la portlet RSS Feed verrà mostrata nella altre aree.

Riquadri di Gruppo

Attraverso questo menu potete impostare differenti portlet per differenti gruppi di utenti. Questo significa che potete mostrare un insieme di portlet ad un gruppo specifico di utenti o creare un gruppo di utenti con interessi comuni e mostrare un particolare insieme di portlet solo a questo gruppo. Per gestire le portlet per diversi gruppi, dovete prima aver creato alcune portlet di gruppo. Per fare questo andate alla sezione Utenti e Gruppi nel Pannello di Controllo di Plone, selezionate un gruppo nel riquadro Panoramica Gruppi e cliccate sul tab Riquadri di Gruppo. Poi usate il riquadro Gestione Riquadri di Gruppo come descritto prima nella sezione “Gestire e aggiungere Portlet”. Le opzioni sono le stesse dei "riquadri superiori", ma riguardano le portlet di gruppo.

Riquadri del tipo di contenuto

Con questo menu potete configurare le portlet per diversi tipi di contenuto. Questo significa che si può avere un certo insieme di portlet ogni volta che viene visualizzato un oggetto di un tipo specifico. Ad esempio, potete impostare portlet specifiche per le notizie così che ogni volta che visualizzate le news, avrete a disposizione delle portlet specifiche. Per configurare le portlet a seconda dei tipi, dovete cliccare su "Tipi" nel Pannello di Controllo di Plone, scegliere il tipo di contenuto dal menu a tendina e poi cliccare su “gestione riquadri assegnati a questo tipo di contenuto”, come mostrato nella Figura 4-46.

Figura 4-46. Il collegamento “gestione riquadri assegnati a questo tipo di contenuto” nella pagina "Tipi"

Verrà mostrato il riquadro Gestione Portlet per il tipo che avete scelto e potrete aggiungere le portlet che volete usando il menu “Aggiungi riquadro”. Le portlet verranno mostrate solo quando visualizzate gli oggetti di quello specifico tipo. Per personalizzare ulteriormente le portlet visualizzate per tipi specifici usate il menu a tendina “Riquadri del tipo di contenuto”. Potete, per esempio, bloccare l'eredità dalle cartelle di origine così che solo le portlet che avete impostato specificatamente per certi tipi vengano mostrate. Le opzioni e i meccanismi di questo menu sono gli stessi del menu “Riquadri superiori”, ma riguardano ovviamente le portlet relative ai tipi.

Utilizzare le portlet classiche

L'opzione “Riquadro classico” si trova tra le opzioni del menu “Aggiungi riquadro” e vi permette di aggiungere una portlet creata per versioni precedenti di Plone o di aggiungere una portlet personalizzata creata nella cartella personale del portal_skins tool attraverso l'Interfaccia di gestione Zope (ZMI). Non abbiamo ancora parlato di questa interfaccia ma lo faremo più avanti quando parleremo del portal_skins tool. Vediamo un esempio che vi aiuterà a capire meglio come funziona l'opzione “riquadro classico”. Supponete di voler aggiungere un calendario Google al vostro sito e mostrarlo nella colonna di destra. Per fare ciò dovrete creare un nuovo template per la portlet attraverso la ZMI (se non vi sentite a vostro agio potrete vedere come fare nelle prossime sezioni). Per fare questo, seguite i passi sottostanti:

  1. andate alla cartella personale nel portal_skins tool e selezionate “Page template” dal  menu "Add" nell'angolo a destra
  2. date un ID al vostro nuovo template e cliccate su "Add"
  3. cliccate sul template appena creato, cancellate il codice dal campo che compare e rimpiazzatelo con il seguente codice: <div metal:define-macro="portlet"> </div>
  4. tra i due tag incollate il codice che Google fornisce per il calendario e poi cliccate su Salva modifiche (se volete modificare le dimensioni del calendario, perché è troppo grande nella colonna a destra, cambiate i valori altezza e larghezza)
  5. tornate alla pagina principale del vostro sito, andate su Gestione Riquadri e selezionate “Riquadro classico” dal menu Aggiungi riquadro nella colonna a destra e inserite l'ID che avete dato al template precedentemente creato. A questo punto potrete eliminare la portlet calendario fornita da Plone. Per fare questo potete cliccare la X rossa di  quell'elemento
  6. infine, cliccate su “Salva impostazioni”. Il risultato dovrebbe essere simile a quello mostrato nella Figura 4-47.

Figura 4-47. Il calendario Google nella colonna destra del sito

by Dario Pollino last modified 2010-03-19 14:47
Contributors: Maurizio Delmonte, Davide Moro, Alice Narduzzo, Fabrizio Reale, Enrico Barra, Andrea Cannizzaro, Andrea D'Este, Maurizio Lupo, Giuseppe Masili, Dario Pollino, Matteo Sorba.